site stats

Viaggio a Praga? hotel, ristoranti, itinerari, arte, spettacoli e shopping

Learn how to cook traditional Czech meals in a fun and interactive way
Learn how to cook traditional Czech meals in a fun and interactive way
Che cosa vedere a Praga: la top 5 dei monumenti imperdibili!

Che cosa vedere a Praga: la top 5 dei monumenti imperdibili!

SHARE
, / 5410 0
L'orologio astronomico è il simbolo di Praga.

L’orologio astronomico è il simbolo di Praga.

“Dimmi 5 cose che non posso perdemi a Praga”: questa è la frase che sentiamo più spesso…

Per tutti quelli che vogliono visitare Praga ma hanno ancora le idee confuse sui monumenti, i luoghi, le cose da vedere e quando vederle, ecco per voi una mini guida con tutti i link che possono esservi utili. Sapete già che Praga è una città bellissima, piena di storia, opere d’arte ma anche divertimento e birra buonissima, questo è solo l’inizio di un viaggio pieno di sorprese!

Primo posto: l’orologio astronomico e la Piazza della Città Vecchia.

L’orologio astronomico  è il simbolo di Praga: ogni ora i 12 personaggi posti sopra al quadrante prendono vita e centinaia di turisti ammirano le piccole statuette che ricordano a tutti il trascorrere del tempo. L’orologio è bellissimo in ogni stagione, ma quando non c’è nessuno è ancora più bello. Vale la pena svegliarsi un’ora prima per ammirarlo in pace e godere della vista della meravigliosa Piazza della Città Vecchia (Staromestske Namesti): la piazza ospita chiese e monumenti che vale la pena vedere.
Nella Piazza della città vecchia, c’è anche la chiesa di Tyn, meravigliosa e nascosta dietro le case dalla piazza.

Secondo posto: il cimitero di Praga ed il quartiere ebraico.

Al centro del quartiere ebraico, il cimitero è un luogo unico dove il tempo sembra essersi fermato. Il rumore non varca l’alto muro che circonda le lapidi.

Il cimitero ebraico è molto più affascinante se si ha il modo di ammirarlo in pace. Il cimitero ebraico di Praga e tutto il quartiere che lo abbraccia sono una meta imperdibile per fascino e storia. Meglio prenotare per evitare file ed attese. Biglietti cumulativi se pensate di visitare anche le sinagoghe.

P1020824

Terzo posto: il Castello di Praga.

Praga è fondata su sette colli, come Roma e Parigi. Su uno di questi sorge il bellissimo Castello. Diverso dai castelli italiani o francesi, questo grande complesso di palazzi, piazze e stradine, ospita anche interessanti musei e la meravigliosa Cattedrale di San Vito. Facilmente raggiungibile con Metropolitana e tram è una meta imperdibile nel vostro viaggio a Praga.

Il castello di Praga ed il Ponte Carlo

Quarto posto: il Ponte Carlo.

Il ponte Carlo fu iniziato nel 1357 per volere dell’imperatore Carlo IV. Mille sono le leggende e le storie su questo meraviglioso ponte che collega la città Vecchia con Mala Strana. Le statue sul ponte Carlo sono personaggi fantastici unici nel loro genere e nella rappresentazione. Vi suggeriamo di visitarlo all’alba ed al tramonto quando si dice che le statue scendano dai loro piedistalli per ammirare la vista meravigliosa.

Quinto posto: il panorama dalla collina di Petrin.

A Praga si dice che la torre di Petrin è più alta della Tour Eiffel perchè sorge su una collina. E’ più bella perchè invece di quattro lati ne ha otto e perché invece di guardare Parigi, guarda Praga. Decidete voi stessi! Nelle giornate limpide è davvero bello salire in funivia fino alle cima della collina, ammirare il paesaggio dalla torre di Petrin e scendere a piedi passeggiando per il parco sottostante.

Menzione speciale: pilotare Jet e carri armati e lanciarsi senza paracadute, i tour che trovi solo a Praga.

A Praga si possono fare attività che difficilmente troverete in altre capitali europee. L’insostenibile leggerezza dell’essere che è propria dei cechi si riflette nell’approccio divertente e scherzoso ( a vole un po’ incosciente…) di alcuni dei tour proposti. Ma se cercate qualcosa di diverso, perchè no?

Scrivi un Commento

Your email address will not be published.