site stats

Viaggio a Praga? hotel, ristoranti, itinerari, arte, spettacoli e shopping

Mangiare italiano a Praga: Vincanto, Klimentská 40, 11000 Praga 1
Mangiare italiano a Praga: Vincanto, Klimentská 40, 11000 Praga 1
Fuori Praga: Cesky Krumlov, la città dalle mille facce.

Fuori Praga: Cesky Krumlov, la città dalle mille facce.

SHARE
, / 2561 0

IMG_0315

Patrimonio dell’Unesco, centro sportivo sulla Moldava, cittadina barocca: tutto questo e molto altro è Cesky Krumlov un gioiello boemo vivace e romantico.

Le stradine tortuose, gli eremi romantici e un complesso urbanistico unico dominato dalla imponente costruzione del castello su un’ansa della Moldava; le bellissime mostre dei più noti artisti di tutto il mondo, i concerti, i festival musicali, gli spettacoli teatrali, le osterie e anche le taverne medioevali; un insieme variopinto di visitatori da tutto il mondo: tutto questo è Cesky Krumlov – cittá cosmopolita con un’atmosfera particolare e circondata da una natura verdissima.

Dal 1992 il centro storico di Cesky Krumlov ed il complesso degli edifici del castello sono entrati a far parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Cesky Krumlov non è solo arte e storia!

La cittá di Cesky Krumlov offre a tutti i visitatori non solo appuntamenti di carattere culturale o feste in costumi d’epoca, ma anche altre manifestazioni rivolte al piacere di vivere come la degustazione della birra nella birreria locale e delle specialitá della cucina ceca, il giro in barca sulla Moldava, le visite notturne della città oppure le passeggiate scoperte con l’aiuto di audioguide, che vi accompagneranno nei luoghi piú interessanti di Cesky Krumlov.

Lungo le rive della Moldava, il fiume che serpeggia per Cesky Krumlov, si possono noleggiare barche e canoe per discendere le tranquille anse del fiume;  questa, ed altre attività sportive, sono promosse da molte agenzie che operano nella zona. Tutte forniscono giubbetti di salvataggio anche per i bambini e consentono di lasciare barche e canoe a valle del fiume evitando la fatica di remare controcorrente. Anche i cani sono solitamente ammessi.

Una nota molto interessante, è la pietra tipica di Cesky Krumlov: la Moldavite. La Moldavite è una sostanza vetrosa formatasi dall’impatto di un meteorite con il suolo terreste circa 15 milioni di anni fa. E’ verde bottiglia, trasparente, liscia o rugosa.Il mome Moldavite driva dalla città dove avvengono i maggiori ritrovamenti, Moldauthein: Moldava è anche il nome del fiume che scorre a Cesky Krumlov (Vltava in ceco). La tradizione suggerisce che questa pietra porti con se una grande energia e che sia di grande aiuto come riequilibrante.

Il Castello di Cesky Krumlov: un salto al tempo del Barocco boemo.

Il secondo piú grande complesso monumentale della Boemia appartiene alle piú preziose dimore del Centro Europa. La torre del Castello, con tutto l’apparato architettonico che le fa da sfondo, domina tutta la cittadina.

Originariamente il castello gotico del 13° secolo fu, nel 14° secolo, ingrandito e nel 16° secolo ricostruito in stile rinascimentale. Nel 17° e nel 18° secolo vennero effettuate le modifiche in stile barocco e rococó. Gli interni del Castello si possono visitare seguendo due percorsi. La visita si estende alla Torre del Castello, la quale é il simbolo della ricca storia di Cesky Krumlov e ne esprime tutta la sua bellezza artistica, ai giardini barocchi del Castello (17° secolo), al teatro barocco che al castello di Český Krumlov rappresenta una scena barocca di notevole interesse – si tratta di uno dei piú ben conservati teatri del mondo. Nel primo cortile si trova il lapidario del Castello in cui sono esposti gli originali delle statue barocche di tutta l‘area del Castello. Dal periodo del governo degli ultimi Rožmberk si allevano al Castello gli orsi. Sopra il fossato, dove stanno, si fermano volentieri non solo i bambini.

Gli interni del Castello sono aperti dal 1.4. al 31.10. ogni giorno tranne il lunedí. Nel caso che lunedí sia giorno festivo, i percorsi guidati rimangono aperti per il pubblico e si chiudono nel giorno seguente.

IMG_0282

A circa tre ore in auto da Praga, Cesky Krumlov si trova nella Boemia del sud. Raggiungerla con i mezzi pubblici è incredibilmente semplice ed economico.

Raggiungere Cesky Krumlov è molto semplice: dalla stazione centrale di Praga (Hlavni Nadrazi), partono quotidianamente due bus diretti per Cesky Krumlov della compagnia Leo Express: con circa 200 Corone per persona, arriverete dal centro di Praga, al centro di Cesky Krumlov. I Bus che fanno questo servizio sono dotati di toilette a bordo ed è inclusa una bevanda.

Se preferite andare in treno non ci sono problemi, solo che dovrete cambiare a Ceske Budejovice.

A meno che non desideriate fare altre escursioni nella zona, vi sconsigliamo di andare in auto dato che il centro di Cesky Krumlov è tutto pedonale ed è molto piccolo.

A Cesky Krumlov ci sono molte pensioni e piccoli hotel: dormire è economico e prenotare è semplice.

Benché Cesky Krumlov sia una piccola città, l’offerta di hotel, pensioni e ristoranti non è limitata. Ogni visitatore può scegliere tra più di 200 alberghi, pensioni e case private. A Cesky Krumlov ci sono più di 130 ristoranti, prevalentemente di cucina ceca, ma anche un giapponese, due ristoranti cinesi e diverse pizzerie italiane.

In un’offerta così ampia di servizi, raccomandiamo l’hotel Dvorak per la pulizia e la posizione centralissima: l’hotel ha una bellissima vista sulla Moldava e sul castello. Il centro di Cesky Krumlov è fatto di stradine piccole e ponti di legno: evitate di dormire in centro se avete problemi di sonno dato che è impossibile avere totale silenzio in queste condizioni. Bonus la gentilezza del personale che parla italiano.

IMG_0288

Molte delle informazioni di questo post provengono dal sito del turismo di Cesky Krumlov dipsonibile anche in italiano: l’ufficio si trova nella piazza centrale della città ed offre cartine, tour, trasporti ed anche il cambio delle monete.

Scrivi un Commento

Your email address will not be published.